Festival di musica e spettacoli immersi nella natura. Un trionfo delle arti per la gioia dello spirito!

Percorsi

I percorsi dell'ultima edizione

Dante's Inferno Concerts

I "Dante's Inferno Concerts" sono spettacoli di narrazione, teatro e musica basati sulla Commedia di Dante Alighieri.

Il conte Ugolino, Ulisse, Paolo e Francesca sono alcuni dei personaggi che insieme a Dante, Virgilio e Beatrice riprendono vita nella fusione, a tratti ardita, di parola e musica eseguita da un caleidoscopico gruppo di artisti.

Progetto patrocinato dal Comitato di Bergamo della Società Dante Alighieri.

Itinerario dell'Anno Mille

All'imbocco della Valle Imagna, sul territorio degli Almenno (l'antico "Lemine") ed in generale nella Bergamasca sono molti gli esempi di architettura romanica perfettamente conservata: San Giorgio ad Almenno San Salvatore e San Tomè ad Almenno San Bartolomeo sono solo alcune delle magnifiche cornici degli eventi di "Per antiche contrade."

Un'ora prima degli spettacoli sono previste delle visite guidate gratuite a cura dell'Antenna Europea del Romanico e di guide esperte per scoprire segreti e curiosità di questi stupendi monumenti giunti fino a noi dal Medioevo.

Ville e palazzi storici

Percorso alla scoperta delle più antiche ed incantevoli castelli e ville nobiliari. Saloni affrescati ed elaborati giardini offrono la cornice più suggestiva ad eventi di particolare raffinatezza.

Il soffio delle anime

"Bergamo, la città degli organi". Con questa semplice frase il musicologo, Renato Lunelli, riassunse nel 1958 il proprio giudizio sulla straordinaria importanza dell'arte organaria sviluppatasi nella Provincia di Bergamo dal XIV secolo fino agli inizi del XX secolo, attraverso famose famiglie organarie come quelle Serassi, Bossi, Locatelli ed altre.
Anche le chiese della Valle Imagna può vantare la presenza di strumenti importanti come il prezioso Antegnati di San Nicola in Almenno San Salvatore.
Il percorso "Il soffio delle anime" gioca sul doppio significato (spirituale e organologico) del termine "anima" e propone una serie di concerti sugli organi meglio conservati della Valle Imagna.

Le contrade dei balocchi

Percorso di narrazioni, spettacoli, laboratori e merende in contrada. Dedicato ai bambini della scuola primaria (dai 6 agli 11 anni). In occasione degli eventi in programma saranno esposti i giochi in legno prodotti dai tornitori della Valle Imagna.

Mostre d'arte

In occasione di alcuni appuntamenti sarà possibile ammirare le opere di eminenti artisti bergamaschi tuttora attivi: Antonello Personeni, Rodolfo "Lino" Invernizzi, Pierantonio Volpini, Angelo Celsi.

Escursioni

Alcuni spettacoli del festival sono preceduti da brevi e facili escursioni lungo sentieri immersi nella natura, alla scoperta della flora e della fauna delle valli orobiche e degli antichi manufatti di pietra, sapientemente creati dalla laboriosità e dalla devozione dei nostri antenati.

Percorrendo i sentieri di "rissöi" (ciotoli in pietra lavorati a mano uno per uno) ed i sentieri tra i faggeti e i boschi di castagni, vedremo sfilare sotto i nostri occhi le antiche cappellette affrescate chiamate "tribuline".

Per Antiche Contrade a Teatro

Un percorso di spettacoli di narrazioni con intermezzi musicali nel segno della grande tradizione del Teatro-Canzone per far rivivere un teatro cittadino, nel 50° anniversario dalla sua costruzione: il Teatro Lottagono di Bergamo!